Casa Francesco
Un sogno un progetto

 

A seguito di un bando pubblicato dall’Amministrazione Comunale di Vedano al Lambro, nel mese di Ottobre 2013 è stata aggiudicata alla nostra Associazione “Amici dell’Unitalsi” la concessione del diritto di superficie dell’area piazzale di Via Monte Grappa, per la realizzazione e la gestione di un Centro Diurno per Servizi Sociali, denominato “Casa Francesco”

La scelta di questo nome è nata con l’elezione di Papa Bergoglio e dalle sue prime parole rivolte ai fedeli su Amicizia, Accoglienza, Solidarietà. Casa Francesco vuole quindi essere lo strumento per mettere in pratica ciò che il Papa ha sempre affermato, sin dall’inizio del suo pontificato. 

Casa Francesco rappresenta per Amici dell’Unitalsi un punto d’arrivo di un percorso iniziato molti anni prima, l’avverarsi di un sogno che era nell’animo e nel cuore di molti. La struttura, realizzata nel triennio 2014-2017 con tecniche all’avanguardia e di alta classe energetica, vuole essere la risposta alle necessità delle persone sole e in difficoltà, in particolare degli ammalati, delle persone con disabilità, di chi ha bisogno di essere accompagnato in un ambulatorio, di chi cerca qualcuno che lo ascolti, di chi desidera un po’ di compagnia o ha perso la fiducia e la speranza. 

Attenta alle nuove esigenze sociali che potranno di volta in volta manifestarsi, Casa Francesco opera in sinergia con l’Amministrazione Comunale, la Comunità Parrocchiale e le altre Associazioni presenti sul territorio. 

Dotata di spazi multifunzionali, allo stato attuale sono previsti molteplici servizi che saranno attivati con gradualità, anche in base alle richieste che perverranno. I servizi previsti già nel progetto iniziale sono : centro diurno sociale rivolto alle persone sole ed agli anziani; ambulatori per prestazioni infermieristiche e fisioterapiche riabilitative; spazi attrezzati per l’igiene delle persone anziane, con disabilità e/o mobilità ridotta; servizio mensa solidale; servizio infermieristico domiciliare; compagnia ammalati; fornitura gratuita di attrezzature e ausili sanitari; trasporti socio-assistenziali con automezzi propri della Associazione. La struttura prevede anche : un appartamento di quattro locali pensati per un futuro progetto “Dopo di noi” o utilizzabile per soggiorni temporanei in situazioni di emergenza; spazi dedicati a zona bar, postazioni internet e una lavanderia a gettoni. 

Altre iniziative completeranno le attività di Casa Francesco, quali : formazione di nuovi volontari; manifestazioni dedicate alle persone con disabilità e impegno di volontariato per le loro vacanze estive; attività di sensibilizzazione ai valori di solidarietà e tolleranza rivolta agli alunni della scuola media; partecipazione a pellegrinaggi presso santuari mariani. Alcuni spazi di Casa Francesco, in particolare il salone/auditorium e la sala riunioni, saranno inoltre disponibili per le Associazioni di Vedano al Lambro per le loro attività occasionali.

Il progetto, proprio per la sua importanza per il territorio, ha ricevuto nel 2015 il “Truciolo d’oro” promosso da APA Confartigianato, che ha voluto premiare “Casa Francesco” come miglior progetto della Brianza in tema di solidarietà.

 

Clicca qui per scaricare il catalogo di "Casa Francesco"

Clicca qui per scaricare l'attestato "Truciolo d'oro" APA Confartigianato 2015

Clicca qui per scaricare il video Casa Francesco 05.2018